Come scegliere il miglior corso Nails

Sia in qualità di principianti sia in qualità di professioniste comprovate, a volte risulta difficile orientarsi nell’ampia offerta formativa che quotidianamente viene proposta in ogni modalità.

Corso Nails, come scegliere quello giusto

corso nails

Innanzitutto dovremmo chiederci quali vantaggi concreti potrà apportare il corso Nails che abbiamo scelto, dopodiché è fondamentale valutare il Brand che lo propone. È un marchio solido e conosciuto? Ha una valenza di rilievo sul mercato? Avremo un certificato di frequenza? Potrebbe fare la differenza sul nostro curriculum vitae? Se abbiamo risposto “Si” a queste domande siamo già a buon punto.

La valutazione successiva del corso nails ricade sulla docente che lo fornisce: è una formatrice preparata? Che background professionale offre? Ha dei feedback positivi sul modo di insegnare e di trasmettere le necessarie nozioni?

Questo è importante poiché la docente sarà, dopo di noi, la persona direttamente responsabile del nostro apprendimento e soprattutto da lei dipenderà il risultato ottenuto dall’insegnamento al corso.

Adesso valutiamo i costi per frequentare il corso nails: quante ore dura effettivamente la lezione? È previsto un kit? Se si, che prodotti include? In che formati? C’è obbligo di acquisto? Il prezzo si intende inclusa o esclusa iva?

Una volta raccolti tutti questi dati si potranno confrontare le diverse offerte formative di corsi nails, separando il costo dell’eventuale kit dal costo del corso effettivo (diviso in ore).

Esaminata anche la parte economica, prenderemo in considerazione la parte pratica, ossia quali miglioramenti il corso nails prescelto realmente apporterà alla nostra figura professionale.

Qui valuteremo il programma del Corso Nails, La tipologia nonché la qualità e la contemporaneità dei prodotti e delle tecniche usate, oltre alla funzionalità dei contenuti impartiti.

Tutte queste valutazioni spesso sono bypassate dal prezzo del corso nails ma ricordiamo che la formazione e gli aggiornamenti sono la nostra fondamentale arma per rimanere sul mercato, sempre aggiornate e concorrenziali al punto tale da offrire un servizio con valore aggiunto alla nostra clientela.

Per essere insomma, delle Professioniste al top.

4 commenti su “Come scegliere il miglior corso Nails”

Lascia un commento

  1. Salve.Vorrei chiederle se opera a Padova.Du quanti giorni si compone il corso di ricostruzione, se devo portare modella e soprattutto quanto costa.La consulenza,nel caso io la facessi,la devo pagare? Se mi risponde a tutto ciò la ringrazio infinitamente.Cordialmente Roberta

    Rispondi
    • Buongiorno Roberta, grazie per il suo interesse!

      Attualmente sto organizzando dei corsi in differita visto che ho diverse richieste sia oltreoceano che in altre regioni in Italia.

      Quale tecnica voleva apprendere di preciso? Ha già esperienza nel settore o parte da zero?

      In base a queste informazioni posso dirle quanto dura il corso.

      La modella è sempre necessaria per eseguire la pratica altrimenti non sarebbe realistico.

      Posso mandarle una proposta scritta se desidera.
      Per quanto riguarda la consulenza è gratuita la prima (in questa pagina del mio blog viene specificato come funziona) mentre le successive sono a pagamento.

      Se invece fa il corso e diventa mia allieva avrà la consulenza gratuita a vita via whatsapp.

      Spero di avere risposto a tutto, resto in attesa di risentirla!

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *